Produzione Cancelli certificati

Cancelli con marcatura CE

Marcatura CE cancelli Norma UNI EN 13241 obbligatoria per legge

Spett.le Cliente,

la Ditta Vazzoler Maurizio, sempre attenta alle nuove disposizioni di legge in termine di sicurezza, desidera informarLa che a decorrere dal 1° maggio del 2005 vige l’obbligo per il costruttore di cancelli manuali  di immettere sul mercato esclusivamente cancelli marcati CE secondo la norma EN 13241:2003+A2:2016 e in riferimento al Regolamento Prodotti da Costruzione CPR 305/2011/UE che ha sostituito a far data dal 1° luglio 2013 la Direttiva Prodotti da Costruzione 89/106/CEE. La Ditta Vazzoler Maurizio fornisce pertanto cancelli correttamente marcati CE per i quali rilascia la Dichiarazione di Prestazione (DoP) e le istruzioni di uso e manutenzione (nel caso in cui non effettui l’installazione vengono fornite anche le istruzioni di installazione rivolte a personale competente).

La Ditta Vazzoler Maurizio, realizza qualsiasi tipologia di cancello. Effettua una accurata analisi dei rischi per verificare dove e come il cancello verrà installato, in particolar modo se vi è anche la presenza di bambini, anziani, e adotta moderni criteri di progettazione del manufatto tenendo conto del numero di aperture giornaliere e del tipo di funzionamento che verrà adottato; si cura inoltre direttamente dell’installazione e messa in servizio del prodotto. Tali aspetti e l’utilizzo di accessori di qualità consentono, unitamente alla materia prima impiegata, di poter garantire un utilizzo in sicurezza, la durata del cancello e la tranquillità di disporre di un prodotto che rispetta la normativa vigente.   

Al fine del mantenimento della sicurezza in uso, propone contratti di manutenzione dettagliati e chiari che consentono di garantire anche il corretto funzionamento nel tempo.  Diffidate da chi vi propone un manufatto non marcato CE, e quindi fuori legge; si ricordi infatti che in caso di incidente anche il proprietario del cancello o l’amministratore di condominio, può essere ritenuto corresponsabile.

Le nuove disposizioni sono molto chiare e il cliente finale ha il diritto, ma anche l’obbligo, di accertarsi che il cancello sia a norma e correttamente marcato CE. Altro motivo per accertarsi che i cancelli siano correttamente marcati CE è che gli elettricisti che aggiungeranno la motorizzazione, costruendo a loro volta una macchina (Direttiva Macchine 2006/42/CE), potranno procedere senza porsi particolari problemi di presa in carico del manufatto in quanto potranno inserire nel Fascicolo Tecnico della chiusura automatizzata – di loro competenza – la Dichiarazione di Prestazione relativa alla costruzione del manufatto consegnata dal suo costruttore.

Nel caso in cui la chiusura manuale fornita dalla Ditta Vazzoler Maurizio, venga automatizzata (in tal caso, colui che effettua la trasformazione “costruisce” un nuovo prodotto che è considerato “macchina”), l’installatore dell’automazione deve compilare e rilasciare tutta la documentazione richiesta dalla normativa vigente, assumendosi la responsabilità:

  • Della costruzione di una “macchina”;
  • Della compilazione del Fascicolo Tecnico e della fornitura di altra documentazione;
  • Della sua sicurezza e della marcatura CE;
  • Della compilazione della Dichiarazione di Conformità alla Direttiva Macchine.

Si ricorda che in caso di incidente causato da mancata manutenzione – il proprietario o l’amministratore di condominio è responsabile del mantenimento in sicurezza – il costruttore del cancello non ha alcuna responsabilità; lui risponde solo per difetti di progettazione o di costruzione e installazione.

La manutenzione è necessaria per garantire la sicurezza nel tempo ed è un obbligo per il proprietario; il riferimento più recente è rappresentato dal Decreto Legislativo n. 81 del 2008 e vari sono gli articoli che indicano l’obbligo della manutenzione, uno fra tutti l’art. 15 che indica la manutenzione quale misura generale di tutela.

In conclusione, la Ditta Vazzoler Maurizio, ritiene doveroso attenersi al rispetto della Legge in quanto le problematiche si possono sempre manifestare nel tempo e la sicurezza per gli utilizzatori e per tutti non deve mai passare in secondo piano.

Tutti i cancelli, forniti e installati dalla Ditta Vazzoler Maurizio, sono corredati di sistema anti-caduta dell’anta – fune in acciaio, collare o sistema alternativo per il cancello a battente, doppia colonna avvolgente per lo scorrevole, in riferimento alla norma EN 12604:2017 (par. 4.3.1; par. 4.3.4; par. 4.3.5 protezione contro la caduta di porte). La norma fornisce le linee guida per una costruzione sicura. Vedi Appendice A. Il sistema di guida di una porta scorrevole deve garantire che l’anta rimanga in posizione in caso di danneggiamento/malfunzionamento del primo sistema. Il cancello non deve cadere!

La Ditta Vazzoler Maurizio, esegue inoltre interventi di verifica anche su cancelli vecchi precedenti alla marcatura CE per adeguarli e metterli in sicurezza; verranno fatte comunque delle valutazioni e, ove possibile, verranno marcati CE. Rilascerà inoltre il calendario di manutenzione con interventi periodici di 6 o 12 mesi e proporrà anche il contratto di manutenzione. La norma EN 13241 obbligatoria dal 1°maggio del 2005, specifica i requisiti prestazionali e di sicurezza di porte, cancelli e barriere destinate all’installazione in area frequentata da pedoni e per i quali il principale uso previsto è l’accesso sicuro di persone, beni e veicoli accompagnati o guidati da persone ad aree industriali, commerciali o residenziali identificati con apposita etichetta di marcatura CE che accompagna il prodotto.

Esempio di etichetta di marcatura CE per cancello MANUALE correttamente compilata

Il tuo cancello non viene regolarmente manutentato? Non disponi del contratto di manutenzione? Contattaci!!!! Cell. 320 498 4031 – Provvederemo per un veloce sopralluogo e relativo preventivo per la messa in sicurezza e mantenimento dello stesso.